App fitness su smartphone: come restare in forma da casa

0
137
App fitness per allenarsi in casa

I diversi impegni, il lavoro frenetico e la vita frenetica che conduci ti impedisce di trovare tempo per andare in palestra per allenarti o scaricare la tensione? Non c’è alcun problema, basta solo trovare qualcosa che ti aiuti a seguire un programma di allenamento da casa. Per esempio un’app fitness da scaricare sul tuo smartphone. Viviamo in un’epoca in cui fitness e tecnologia camminano di pari passo e permettono di offrire soluzioni personalizzabili adatte a tutti.

Alcune persone non possono fare a meno di praticare un po’ di sport negli spazi aperti, in mezzo alla natura. Ma chi predilige gli spazi indoor potrà scegliere tra una delle migliori app di allenamento, scegliendo tra quelle gratuite o a pagamento. Il nostro obiettivo è aiutarti a valutare le migliori proposte in circolazione, in modo da iniziare il tuo allenamento il prima possibile.

Da dove iniziare

Prima di parlare delle app è giusto fare una piccola precisazione: per riuscire ad allenarti al meglio dovrai trovare uno spazio domestico adatto all’attività sportiva da svolgere. Chi per esempio vuole cimentarsi con le lezioni di yoga avrà bisogno di uno spazio libero importante attorno a sé. Ovviamente potrebbero servire anche degli attrezzi specifici per allenarsi: per esempio potresti acquistare un tappetino, dei pesi per le braccia di diverse misure e molto altro ancora. Ma oltre a tutto ciò, non dimenticare mai la fase di riscaldamento: non tutte le app la prevedono all’interno dei loro programmi. Però è fondamentale riscaldare bene i muscoli in modo tale da evitare eventuali infortuni o stiramenti.

Da quali app fitness partire per allenarsi?

L’applicazione leader indiscussa per chi si allena da casa è Nike Training Club. Hai il vantaggio di essere completamente gratuita e di affidarsi a un brand che è famosissimo tra gli appassionati di sport. Vanta ben 185 workout che vengono suddivisi per intensità, zone del corpo da allenare e intensità. Scaricandola potrai scegliere se allenarti a corpo libero oppure affidarti all’utilizzo di strumenti appositi come i manubri per le braccia. L’app è costantemente aggiornata per offrire dei video dimostrativi dell’esercizio da svolgere. Sarai tu a decidere come personalizzare il programma scegliendo la durata, impostando gli obiettivi e i livelli di allenamento.

Ottima alternativa a questa soluzione è l’app fitness SWEAT dedicata interamente all’universo femminile. I suoi sviluppatori sono infatti riusciti a costruire una vera e propria community per migliaia di donne che amano tenersi in forma da casa. È dotata di una serie di programmi di training realizzati da personal trainer professionista come Chontel Duncan e Kayla Itsines. Insieme a loro sarà possibile spaziare dalle sessioni fitness intense agli allenamenti a zona, dallo yoga ai programmi dedicati alle donne che hanno appena partorito. Rispetto all’app fitness precedente in questo caso è previsto un abbonamento che può essere mensile o annuale. Sarà però possibile effettuare un periodo di prova gratuito di 7 giorni.

Le app fitness per ottenere risultati “strong”

Hai bisogno di allenarti in maniera decisa e frenetica per ritrovare la forma nel minor tempo possibile? Allora Sfida Fitness 30 giorni è ciò che stai cercando. La sua particolarità è quella di portarti a seguire un programma di allenamento quotidiano per una durata totale di un mese. Puoi trovare delle sessioni precise di allenamento per gambe, braccia, addominali, glutei e per favorire la perdita di peso. Non viene accompagnata da video tutorial ma da animazioni molto semplici per capire in che modo eseguire un esercizio. Potrai divertirti a sfidare i membri della tua famiglia o gli amici e condividere i risultati ottenuti sui social.

E per le appassionate di yoga…

Yoga Down Dog è la soluzione più interessante per concentrarsi su questa disciplina. Al suo interno è possibile trovare un database con oltre 60.000 variabili da provare in base a ciò che vuoi ottenere dal tuo corpo. In base al tuo livello di partenza potrai seguire dei percorsi predefiniti: per esempio i principianti potranno provare la sessione semplificata di tre giorni. E ovviamente il tutto andrà ad intensificarsi man mano che si acquista esperienza, seguendo pratiche molto più complesse. Anche in questo caso è previsto un periodo di prova gratuito e un piano di abbonamento con diverse tariffe da personalizzare.